Prima squadra sconfitta alla Cava | A.S.D Torresavio Calcio - Cesena

Prima squadra sconfitta alla Cava

Prima squadra sconfitta alla Cava
Finisce 3-0 per i padroni di casa del Real

Una prima squadra falcidiata dalle assenze per infortunio, malattia o squalifica (oltre ad avere alcuni dei convocati convalescenti o acciaccati) prova a giocarsela contro il Real, ma a far la differenza sono gli ultimi 10 minuti del primo tempo, quando i locali mettono a segno le tre reti che decidono il match: la prima e la terza sfruttando delle amnesie della difesa amaranto, la seconda grazie a una prodezza individuale. Poche altre importanti occasioni da rete da entrambe le parti nel corso della partita fanno sì che il pomeriggio termini con la decima sconfitta in campionato per il Torresavio, che avrà l'occasione di riscattarsi sabato prossimo in casa, eccezionalmente al campo di San Vittore, contro la Sarsinate. Di seguito la nostra distinta e la cronaca della partita:

Formazione: Brasina, Di Mauro (Nava), Tumedei, Cicognani (Brusciano), Salvatore, Benvenuti, Rossi Enrico, Ceccarelli (Farabegoli), Manucci, Severi, Donati. Panchina: Senese.

Cronaca

Primo Tempo

14' Sugli sviluppi di un calcio di punizione Manucci deposita la palla in rete con il braccio leggermente largo: il direttore di gara inizialmente convalida, poi si corregge ed annulla la rete.

Nel corso della partita il Torre ha avuto diverse opportunità da calcio piazzato, ma non le ha sfruttate a dovere. Qui Ceccarelli mentre batte un calcio di punizione dal limite dell'area.

17' Il n. 7 del Real Scardavi tira da 25 m: Brasina si distende e devia in angolo.

28' Rossi prova la conclusione da lontano, il portiere di casa Milandri respinge male, il primo ad arrivare sulla respinta è Donati che da posizione molto defilata spara alto sul fondo.

29' Cartellino giallo per Scardavi.

34' Ammonito Benvenuti per fallo tattico.

35' 1-0 Real: sugli sviluppi di una punizione dalla trequarti il n. 11 Cicognani Giacomo si trova da solo sulla seconda palla e in mezza rovesciata buca Brasina.

40' 2-0 Real: il n. 10 bianco-arancio Valbonesi riceve palla sulla fascia sinistra, rientra sul destro e dall'angolo lontano dell'area disegna una traiettoria imprendibile per Brasina.

Le condizioni del campo hanno reso difficili i controlli e i passaggi rasoterra.

43' Rossi fa 30 metri palla al piede prima di calciare dal limite dell'area: il tiro debole ed impreciso finisce sul fondo alla destra del portiere.

45'+1' 3-0 Real: il n. 9 del Real Caristina, imbeccato in profondità, sfrutta il rimbalzo del pallone e trafigge Brasina con un pallonetto.

Secondo Tempo

Esce Ceccarelli, entra Farabegoli.

50' Scardavi prova il destro da 22 metri: Brasina blocca a terra senza problemi.

55' Esce Cicognani, entra Brusciano.

61' Valbonesi, trovato da solo in area, con il tiro da pochi passi trova i guantoni di Brasina.

65' Buona azione del Real che termina con un tiro svirgolato del n. 5 Casadei.

69' Calcio di punizione di Severi sopra la barriera, il portiere del Real Milandri risponde e mette in angolo.

76' Esce Di Mauro, entra Nava.

82' Sugli sviluppi di una rimessa laterale in zona d'attacco per il Torre, Rossi di testa liscia un cross a un passo dalla porta.

Triplice fischio finale: Real 3-0 Torresavio.